News

Milano Finanza: Sterilizzare con l’azoto liquido per congelare i rischi

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

 Il caso del gelato contaminato in Cina e l'esperienza di una start up italiana. Nterilizer selezionata fra le realtà più innovative nel programma di accelerazione 'BeHeroes'


Il coronavirus è stato recentemente individuato in un gelato prodotto nella Cina orientale. Per il confezionamento di questo alimento, come per la stragrande maggioranza dei prodotti a largo consumo confezionati, viene utilizzato l'azoto liquido, utile anche per proteggere i cibi con atmosfera modificata. Questo gas è il più diffuso sulla Terra e quindi il più economico. Ma "con la pandemia ci si è iniziati a domandare se il coronavirus possa contaminare gli alimenti confezionati che acquistiamo comunemente al supermercato – ha commentato Lodovico Parmegiani, fondatore e Ceo della start up italiana Nterilizer – la risposta è che già all'inizio di questo millennio gli studi hanno evidenziato che questo gas può essere contaminato da muffe, funghi, batteri e virus.

Fonte: https://www.milanofinanza.it/news/sterilizzare-con-l-azoto-liquido-per-congelare-i-rischi-202102081034012520

LEGAL OFFICES: Via Castiglione 7 - Palazzo Pepoli Campogrande Scala C 40124 - Bologna - ITALY
OPERATING OFFICES: Via M. D' Azeglio 57 - 40123 Bologna - ITALY
+39 - 0513547676
info@nterilizer.com

Certifications

Image
Image
Image
Copyright © 2022 |Nterilizer. All Rights Reserved. C.F. P.IVA 03656251208.